Back

Press conference CETA Project - July 03, 2014

Resoconto Stampa
Un viaggio "esperenziale" fuori dai soliti giri: ci pensa Ceta
Una vetrina web per il turismo extra-alberghiero, in Puglia e nelle isole ioniche,
e applicazioni per i turisti curiosi
Presentato stamani il nuovo servizio alla Cdc di Bari

C'è un'offerta turistica di nicchia, costituita da strutture di piccole dimensioni, dai bed & breakfast agli agriturismi, dagli appartamenti e studios ai resorts e camping non ancora inserita nei canali di vendita/acquisto delle agenzie di viaggio e dei tour operator. A questo turismo extralberghiero, di matrice sostenibile, estremamente interessante ma assai frammentato e spesso poco conosciuto il progetto Ceta - acronimo di  Cross border Electronic exchange for the Tourism business Accomodation units: information services to match offer and demand - darà  un'organizzazione di rete, per facilitare l'incontro fra domanda e offerta in Puglia e nelle isole joniche. L'iniziativa della Camera di Commercio di Bari, attraverso la propria azienda speciale Aicai, la Camera di Commercio di Corfù, Innova Puglia SpA e l'Università delle Isole Ioniche, è stata presentata stamani nell'ente camerale barese.

Consulta la rassegna stampa

 

Bari 3 luglio 2014
Per l'ufficio stampa
Con preghiera di diffusione
Chicca Maralfa
080.2174236